Concorso "Just do it" - I vincitori

Ecco i risultati con il podio e l'elenco di chi ha partecipato al concorso "Just do It" per l'ideazione di un nuovo nome e un marchio per Vercelligiovani!

Il podio dei vincitori:
1° posto:
Lorenzo Peluffo - Dimmi
Concept: Con la scelta del naming “DIMMI” si vuole sottolineare come l’Informagiovani sia prima di tutto uno spazio di ascolto e condivisione di idee.
La parola, semplice e colloquiale, lascia immediatamente intendere una connessione, l’inizio di un dialogo tra la giovane utenza ed il personale dell’Informagiovani.
Lo studio del logotipo è volto a creare una forma sufficientemente familiare da essere riconosciuta e letta istantaneamente ed al contempo facile da ricordare ed adeguata alle idee ed alle attività che rappresenta.
2° posto:
Cristina Bessich & Yasmine Mjid - Noi
Concept: il logo che noi proponiamo è la scritta Noi, abbiamo deciso questo naming proprio perchè facendo il servizio civile abbiamo sentito il bisogno di rappresentare noi giovani ed i nostri bisogni di realizzazione, perchè noi siamo il futuro e da lì è nato il titolo ma anche perchè quel Noi rappresenta una seconda famiglia composta da noi giovani.
Abbiamo pensato a qualcosa di semplice, ma allo stesso tempo d'impatto, che possa lasciare un'impronta e che racchiuda il nostro pensiero. Abbiamo deciso di creare la O in maniera diversa ispirandoci al simbolo del buffering, che rappresenta per noi la connessione, la condivisione. Le sfumature e il colore arancione che abbiamo utilizzato sono tutte volute, proprio perchè vogliamo rappresentare  i giovani in fase di crescita (una sorta di work in progress, ma in questo caso un work in progress together, fatto di noi che ci mettiamo in gioco ma allo stesso tempo un aiuto reciproco). La tonalità di arancio utilizzata sta a rappresentare l'energia e la voglia di fare di noi giovani, mentre la pennellata del font vuole fare emergere il nostro lato creativo. Il sottotitolo "Vercelli Giovani" è scritto con una tonalità di blu per far emergere il lato deciso di noi giovani.
3° posto:
Luna Iemmola - Easyou
Concept: si vuole presentare una versione del logo di Twitter vista in chiave ironica,sostituendo al caratteristico uccellino, un galletto rappresentante Vercelli. Essendo Twitter un social network utilizzato dalle nuove generazioni, il confronto viene spontaneo ed immediato, come anche l'associazione all'idea che sta dietro a Twitter: esprimere concetti e idee in modo rapido,conciso ed efficace. "Easy you" sei tu che ti comprendi e ti formi in modo semplice trovando la tua strada nel mondo e raddrizzandola giorno per giorno verso la meta che punti a raggiungere.


Gli altri partecipanti (in ordine alfabetico):

Bay Ly Beltrame - Labirinto
Concept: la vita è dei giovani è piena di scelte intricate e difficili, talvolta non sai a che bivio svoltare ma con la perseveranza, senza mollare mai la via sarà più chiara, raggiungerai la vetta. La freccia che indica l'uscita del labirinto è rivolta verso l'alto per questo motivo.

Mirco Beninati - Speranza dei giovani

Rossella Bertolone - senza nome

Paolo Bosetti - Tomorrow
Concept: il pittogramma ideato vuole essere il più immediato possibile, unendo due icone per crearne una nuova, infatti è composto dal disegno geometrico di un rosone e da un cappellino. Il rosone rappresentato è quello della Basilica di Sant'Andrea a Vercelli, uno dei simboli più facilmente riconducibili alla città; il suo disegno è stato realizzato con tono neutro (grigio chiaro) per alleggerire la complessità della sua composizione geometrica. Soprastante quest'ultimo vi è posizionato un cappello arancione in stile "New Era", un sempreverde del vestiario giovanile capace di rappresentare perfettamaente la fascia d'età in questione. Girato con la visiera verso destra,nella parte sinistra presenta la scritta "Tomorrow". Infine, in basso a sinistra, sul lato esterno del rosone, campeggia il payoff "VercelliGiovani" che, oltre alla funzione di sottotitolo descrittivo del logotipo, aiuta ad equilibrare la composizione complessiva del marchio, altrimenti sbilanciata dalla visiera sporgente.

Martina Burzio - La bussola
Concept: questo logo è tratto da una comune bussola per la navigazione, il significato è guidare i giovani in una direzione ben precisa che a volte può essere lunga e con molti ostacoli.

Fabrizio Cafaro - senza nome

Carlotta De Paoli - senza nome

Ismaela Spinelli - Giovani

I lavori dei partecipanti saranno mostrati successivamente durante un'esposizione, a cui saranno invitati tutti i giovani partecipanti al concorso come workshop sull'allestimento di una mostra artistica.
 
 
VERCELLI GIOVANI



VERCELLI GIOVANI

P.zza Municipio, 3 Vercelli
tel. 0161 596 608
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
INFORMAGIOVANI

INFORMAGIOVANI

P.zza Municipio, 3 Vercelli
tel. 0161 596 800
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

ORARI
Lunedì 9.30-12.30
Mercoledì 14-17
Venerdì 9.30-12.30
SERVIZIOCIVILEVERCELLI

SERVIZIOCIVILEVERCELLI

P.zza Municipio, 3 Vercelli
Tel. 0161 596 608
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Site Meter