COS’È IL PROGETTO LEONARDO?

Il programma Leonardo consente a chiunque desideri di svolgere un’esperienza di lavoro all’estero o di effettuare tirocini formativi in aziende estere europee, per un periodo variabile compreso tra le 22 e le 26 settimane. I settori nei quali svolgere il tirocinio sono molteplici: turismo, giornalismo, marketing e business administration, ecc. Le destinazioni sono altrettanto numerose e comprendono Paesi europei come Francia, Spagna ed Inghilterra.

Il Progetto Leonardo prevede anche la frequenza di un corso di lingua intensivo prima dell’inizio dell’esperienza lavorativa e di un training culturale con informazioni utili generali sulla città.

COME PARTECIPARE AL PROGETTO LEONARDO?

Per accedere al programma Leonardo è necessario essere maggiorenni, aver terminato gli studi ed essere in possesso della cittadinanza italiana; i cittadini italiani con residenza in un altro Paese europeo devono invece rivolgersi all’Agenzia Nazionale dello Stato in cui risiedono. La partecipazione al Progetto Leonardo non è soggetta a limiti di età. La domanda deve essere presentata agli organismi i cui progetti di mobilità sono stati approvati dall’Unione Europea, organismi che selezionano i candidati sulla base di colloqui attitudinali/motivazionali.

A questi organismi spetta anche la decisione sui Paesi di destinazione e sulla durata della permanenza all’estero, insieme ai requisiti e alla data di scadenza per la presentazione delle domande. Si occupano anche di trovare le aziende dove si svolgeranno gli stage, anche se è possibile presentare una propria scelta personale previo accordo con l’azienda di riferimento.

TIPOLOGIA DELLA BORSA DI MOBILITÀ

Mentre il tirocinio non prevede alcuna forma di remunerazione, i partecipanti al Progetto Leonardo usufruiscono di una borsa di studio dell’Unione Europea, consistente in un contributo finanziario per la copertura dei costi di mobilità, quali viaggio, soggiorno, assicurazione e corso di lingua. La sua entità è variabile ed in relazione al contributo europeo assegnato ad ogni singolo progetto. Poichè la borsa copre le spese reali solo in parte, spesso è possibile eliminare questa differenza mediante finanziamenti pubblici, sponsorizzazione, oppure attraverso il rimborso da parte dell'azienda.

Per offerte riguardandi il progetto o altre informazioni www.scambieuropei.info

NEWS



 
viaggio-studio-lavoro-e1474451816671_0.jpg

Tirocini transnazionali per i giovani con il progetto IRIS 2017!

Scadenza: 31 dicembre 2018
 
SMI – Associazione Nazionale per la Formazione l’Orientamento e la Mobilità Transnazionale, in collaborazione con altri partner italiani ed europei, promuove un bando di selezione per l’assegnazione di 34 tirocini transnazionali, della durata di 92 giorni, da svolgersi presso organizzazioni, aziende private o enti pubblici operanti nei seguenti settori: turismo, ristorazione, servizi ricreativi, culturali e sociali.

Leggi tutto: Tirocini transnazionali per i giovani...

VERCELLI GIOVANI

VERCELLI GIOVANI

P.zza Municipio, 3 Vercelli
tel. 0161 596 608
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
INFORMAGIOVANI

INFORMAGIOVANI

P.zza Municipio, 3 Vercelli
tel. 0161 596 800
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

ORARI
Lunedì 9.30-12.30
Mercoledì 14-17
Venerdì 9.30-12.30
SERVIZIOCIVILEVERCELLI

SERVIZIOCIVILEVERCELLI

P.zza Municipio, 3 Vercelli
Tel. 0161 596 608
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Site Meter