20160819_100412-MOD.jpg

Mi presento...

Mi chiamo Martina, ho 26 anni e sono la volontaria del progetto “Dai voce alla Cultura” presso il Museo Archeologico di Vercelli. La decisione di partecipare alle selezioni del Servizio Civile è partita dall’interesse a tornare in pieno contatto con l’ambiente culturale della mia città natale, dopo un lungo periodo di lontananza. Gli anni di studio a Venezia hanno rappresentato un’esperienza preziosissima, ma il ritorno a casa è stato un impatto sotto molti punti di vista, uno dei quali riguarda la comprensione e la valorizzazione del nostro patrimonio culturale. Il paragone è difficile da sostenere, ma quanto sarebbe bello se anche la ricchezza della storia vercellese ricevesse la cura e l’attenzione del pubblico che sono naturali per tutte le altre città d’arte! Nel nostro piccolo, quanto abbiamo di importante e prezioso che tanti ignorano!
Unire questa vocazione e questo interesse ad un’esperienza formativa e propedeutica ad un auspicabile ambito lavorativo è quanto mi ha guidato nella scelta del progetto e della sede per la mia candidatura, la cui vocazione archeologica mi ha richiamata alla natura dei miei studi. Scoprire di essere stata selezionata è stato inaspettato e allo stesso tempo entusiasmante, trattandosi del mio primo “colloquio di lavoro” risoltosi positivamente.
Il punto di partenza del mio disegno credo rappresenti la situazione tranquilla e mistica, forse anche un po’ solitaria, nella quale mi trovavo in vista della fine del mio percorso universitario: ferma nel bel mezzo di un piatto specchio d’acqua azzurra, che riflette il sole e il cielo sereno. Appare rilassante e calmante rimanere nel mio elemento a fissare un panorama marino a perdita d’occhio, ma non si può restare alla deriva per sempre. Ecco, allora, che all’orizzonte si profila un’isola da esplorare, una meta e insieme l’inizio di un nuovo viaggio. Non è un luogo oscuro, pauroso e solitario: si vedono un porto, un molo e un faro, ma anche tanta vegetazione e qualche rovina (deformazione professionale, forse). Non sarò una giovane “Indiana Jones” in una ricerca solitaria disseminata di pericoli, ma una tranquilla studiosa che tanti altri attendono per formare una compagnia di allegri avventurieri.
A quasi un mese dall’inizio di questa avventura, ho già avuto qualche sorpresa e ne aspetto ancora molte in quest’anno! Buona esplorazione a tutti!
 
 

Tags: vercelli, giovani, serviziocivilevercelli, Dai voce alla cultura

VERCELLI GIOVANI



VERCELLI GIOVANI

P.zza Municipio, 3 Vercelli
tel. 0161 596 608
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
INFORMAGIOVANI

INFORMAGIOVANI

P.zza Municipio, 3 Vercelli
tel. 0161 596 800
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

ORARI
Lunedì 10-13
Martedì 10-13
Mercoledì 14-17,30
Venerdì 10-13
SERVIZIOCIVILEVERCELLI

SERVIZIOCIVILEVERCELLI

P.zza Municipio, 3 Vercelli
Tel. 0161 596 608
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Site Meter