Il Progetto UPOrtunity coinvolge 4 volontari che presteranno il loro servizio presso il  Rettorato dell'Università del Piemonte Orientale.

E' partito lo scorso 13 novembre e terminerà il 12 novembre 2018. 

Il progetto è incentrato sui servizi offerti agli studenti universitari, che spaziano in diversi ambiti, come ad esempio l'orientamento, l'assistenza ai ragazzi stranieri o disabili, i progetti di mobilità internazionale.
Il Progetto Giovani on air coinvolge 4 volontari che presteranno il loro servizio presso l'Informagiovani del Comune di Vercelli e l'ente formativo CO.VER.FO.P..

E' partito lo scorso 13 novembre e terminerà il 12 novembre 2018. 

Il progetto è incentrato sui servizi informativi per i giovani, toccando tematiche che riguardano ogni aspetto della loro vita: la formazione e l'orientamento verso il mondo del lavoro, la cultura e il tempo libero, la partecipazione associativa e la vita sociale.
Il Progetto La cultura che non ti aspetti coinvolge 7 volontari che presteranno il loro servizio presso: Biblioteca Civica del Comune di Vercelli, Museo Borgogna, Museo Leone, Museo Archeologico Civico, Museo del Tesoro del Duomo, Ufficio Beni culturali dell'Arcidiocesi di Vercelli, Biblioteca del Comune di Santhià.

E' partito lo scorso 13 novembre e terminerà il 12 novembre 2018. 

Il progetto è incentrato sulla valorizzazione della cultura cittadina, con attività volte a promuovere il patrimonio artistico ed architettonico di Vercelli.
Il Progetto DecoriAMO la città coinvolge 2 volontari che presteranno il loro servizio presso il Servizio Ambiente e Qualità urbana del Comune di Vercelli.
 
E' partito lo scorso 13 novembre e terminerà il 12 novembre 2018. 

Il progetto è incentrato sui temi dell'ecologia e del rispetto per l'ambiente, con attività volte a preservare il contesto urbano dal deturpamento e a sviluppare un senso di responsabilità nei confronti dell'ambiente che ci circonda.
Il Progetto Tempo di leggerezza coinvolge 2 volontari che presteranno il loro servizio presso il Centro diurno disabili Centro Galilei del Comune di Vercelli e l'associazione Diapsi Vercelli.
 
E' partito lo scorso 13 novembre e terminerà il 12 novembre 2018. 

Il progetto è incentrato sui servizi offerti alle persone affette da disabilità, nell'ottica di creare un'integrazione sempre maggiore dei disabili all'interno del tessuto sociale cittadino.
Il Progetto Custodi sociali 2.0 coinvolge 3 volontari che presteranno il loro servizio presso l'Ufficio Politiche Sociali del Comune di Vercelli.

E' partito lo scorso 13 novembre e terminerà il 12 novembre 2018. 

Il progetto è incentrato sull'offerta di servizi di aiuto ed assistenza ai cittadini più svantaggiati, con l'obiettivo dell'eliminazione delle disuguaglianze e del benessere sociale.
Il Progetto Fuori dal Comune coinvolge 3 volontari che presteranno il loro servizio presso l'Ufficio Relazioni con il Pubblico e lo Europe Direct del Comune di Vercelli.

E' partito lo scorso 13 novembre e terminerà il 12 novembre 2018. 

Il progetto è incentrato sulla comunicazione fra l'ente comunale e i cittadini, al fine di renderla maggiormente efficace e rafforzare il legame tra istituzioni locali e cittadinanza.
Ciao a tutti, noi siamo Antonina, Francesca, Ilenia e Stefania. Il nostro anno di servizio civile all'Università del Piemonte Orientale si sta per concludere e con piacere vi diamo il benvenuto presentandovi il nuovo progetto "UNI per tutti, tutti per UPO", molto simile al nostro e del quale siamo orgogliose di aver inventato il titolo.











 
Questo progetto vuole rispondere alla domanda da parte dei cittadini vercellesi di nuovi modi di comunicare l’arte e la cultura, stimolando ed incentivando la partecipazione ad eventi culturali e favorendo una nuova forma di educazione alla scoperta del patrimonio culturale cittadino, nonché delle proprie radici sociali e comunitarie. Questo trend potrebbe essere incentivato attraverso un uso più incisivo, coordinato e diffuso dei nuovi mezzi di comunicazione e di social network.








 
La violenza è una mancanza di vocabolario.
(Gilles Vigneault)
 
La violenza che ci circonda è ormai una problematica diffusa che ricade su vaste fasce di popolazione (anziani, minori, donne, etnie diverse). E’ violenza fuori e dentro la famiglia, a scuola, sui luoghi di lavoro coinvolgendo ogni sfera della nostra vita quotidiana e pertanto non è una problematica da sottovalutare o peggio ignorare.




Io sono lo spazio dove io sono” è un progetto rivolto a quei giovani che abbiano maturato la consapevolezza di quanto sia fondamentale salvaguardare l’ambiente in cui tutti noi viviamo.
Un progetto che permette di confrontarsi con il territorio e le sue problematiche ambientali con l’obiettivo di condividere uno stile di vita quotidiano all’insegna della sostenibilità. Le attività proposte ai candidati sono variegate e il cosiddetto lavoro “d’ufficio” si interseca con le attività di tipo pratico per le quali non è richiesta un’esperienza specifica ma per le quali è indispensabile una buona capacità di osservazione, flessibilità e impegno.
“Io sono lo spazio dove io sono” è il progetto ideale per tutti coloro che vogliono approfondire le proprie conoscenze ambientali e si identificano nei valori di una cittadinanza globale e responsabile.  




 
 
Progetto finanziato nell'ambito del programma "Garanzia Giovani"
Progetto finanziato nell'ambito del programma "Garanzia Giovani"
Progetto finanziato nell'ambito del programma "Garanzia Giovani"

Ciao a tutti! 
Siamo le ragazze del Servizio Civile che fanno parte del progetto YoUniversity e lavorano presso il Rettorato di Vercelli. 
Il nostro progetto prevede la suddivisione in due uffici: Servizi agli Studenti e Orientamento. 
Il primo si occupa prevalentemente di offrire agli studenti con disabilità o disturbi specifici dell’apprendimento una serie di servizi, fra cui l’accoglienza, l’accompagnamento a lezione ed il tutorato affiancandoli per tutta la durata del loro percorso universitario permettendo loro di vivere a pieno la vita universitaria in tutti i suoi aspetti. In secondo luogo, si occupa di fornire un sopporto al Diritto allo Studio attraverso le attività culturali, il premio migliori laureati, i prestiti d’onore e le collaborazioni studentesche.
Il secondo, invece, offre incontri di informazione, consulenza e formazione, supporta nelle scelte di passaggio dalle superiori al mondo universitario attraverso: open day, saloni di orientamento, collaborazioni con gli studenti tutor, contatti telefonici con il pubblico esterno. Inoltre, si occupa di aiutare gli studenti già iscritti sostenendoli nel loro percorso attraverso dei gruppi di studio volti a stimolare la partecipazione attiva e la collaborazione.

Avviati il 7 gennaio 2014 i cinque nuovi progetti di servizio civile del Comune di Vercelli ed enti partner (Università del Piemonte orientale, Museo Borgogna e Coverfop).

Giovedì 9 gennaio il Sindaco di Vercelli, Avv. Andrea Corsaro, ha consegnato il libretto della Costituzione italiana ai nuovi giovani impegnati nei progetti 2014. 


 

Il progetto Obiettivo aria pulita è un progetto di servizio civile 2013/2014.

Viene attivato presso l'Ufficio Ecologia del Comune di Vercelli e coinvolge 2 volontari.

Per saperne di più, leggi gli allegati (sezione download).

Il progetto Pronti per gli altri è un progetto di servizio civile 2013/2014.

Viene attivato presso l'Ufficio Relazioni con il pubblico del Comune di Vercelli e coinvolge 2 volontari.

Per saperne di più, leggi gli allegati (sezione download).

Il progetto #tuttacolpadellacultura è un progetto di servizio civile 2013/2014.

Viene attivato presso la Biblioteca Civica del Comune di Vercelli, il Museo Borgogna e l'Ente formativo Co.Ver.Fo.P. e coinvolge 3 volontari.

Per saperne di più, leggi gli allegati (sezione download).

Il progetto La sfida delle autonomie è un progetto di servizio civile 2013/2014.

Viene attivato presso la Cascina Bargè e il Centro Galilei, Centri diurni per disabili del Comune di Vercelli e coinvolge 4 volontari.

Per saperne di più, leggi gli allegati (sezione download).

Il progetto Meeting point è un progetto di servizio civile 2013/2014.

Viene attivato presso il Rettorato dell'Università del Piemonte orientale e coinvolge 4 volontari.

Per saperne di più, leggi gli allegati (sezione download).

I progetti attivati il 4 giugno 2012 e conclusisi il 3 giugno 2013:

Vercelli habitat (ecologia)

Abilità in rete (area disabilità)

Fuori di sé (comunicazione pubblica)

Innamorati della cultura (area cultura)

Tutorship (Università)

 

piazza1_2.jpg

Il Progetto Abilità in rete è iniziato il 4 giugno 2012 e si è concluso il 3 giugno 2013.

Si è svolto presso i Centri diurni per disabili Cascina Bargè e Centro Galilei del Comune di Vercelli e ha coinvolto 3 giovani.
piazza1_2.jpg

Il Progetto Fuori di sé è iniziato il 4 giugno 2012 e si è concluso il 3 giugno 2013.

Si è svolto presso l'Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune di Vercelli e ha coinvolto 2 giovani.
piazza1_2.jpg

Il Progetto Innamorati della cultura è iniziato il 4 giugno 2012 e si è concluso il 3 giugno 2013.

Si è svolto il Museo Borgogna, la Biblioteca Civica del Comune di Vercelli, l'Ente formativo Co.Ver.Fo.P. e ha coinvolto 3 giovani.

I progetti attivati nel 2011:

Pronti attenti Acca due o (ecologia)

Tempo di abilità (area disabilità)

Vercelli open space (comunicazione pubblica)

Library & Museum (area cultura)

Emoticon (educazione e scuole)

A bordo dell'Orient-Express (Università)

Uni-p2p (Università)

Porte aperte in biblioteca (Università)

 

 


{addthis off}
piazza1_2.jpg

Il Progetto Piazza Grande è iniziato il 16 novembre 2009 e si concluderà il 15 novembre 2010.

Si svolge nei servizi Demografici e nell'Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune di Vercelli e coinvolge 4 giovani.

piazza1_2.jpg

Il Progetto Le vie del sapere è iniziato il 16 novembre 2009 e si concluderà il 15 novembre 2010.

Si svolge nella Biblioteca Civica del Comune di Vercelli e coinvolge 2 giovani.

piazza1_2.jpg

Il Progetto Adesso tocca a noi! è iniziato il 16 novembre 2009 e si concluderà il 15 novembre 2010.

Si svolge presso la Cascina Bargè e il Centro Galilei e coinvolge 2 giovani.

piazza1_2.jpg

Il Progetto Gaia sorride è iniziato il 16 novembre 2009 e si è concluso il 15 novembre 2010.

Si è svolto nell'Ufficio Ecologia del Comune di Vercelli e ha coinvolto 2 giovani.
piazza1_2.jpg

Il Progetto In bocca all'UPO è iniziato il 16 novembre 2009 e si concluderà il 15 novembre 2010.

Si svolge presso le Facoltà di Economia, Lettere e Filosofia, Scienze Politiche e gli Uffici Orientamento, servizi agli studenti e Accreditamento e qualità dell'Università del Piemonte Orientale. Il Progetto coinvolge 6 giovani.
VERCELLI GIOVANI

VERCELLI GIOVANI

P.zza Municipio, 3 Vercelli
tel. 0161 596 608
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
INFORMAGIOVANI

INFORMAGIOVANI

P.zza Municipio, 3 Vercelli
tel. 0161 596 800
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

ORARI
Lunedì 9.30-12.30
Mercoledì 14-17
Venerdì 9.30-12.30
SERVIZIOCIVILEVERCELLI

SERVIZIOCIVILEVERCELLI

P.zza Municipio, 3 Vercelli
Tel. 0161 596 608
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Site Meter