Nadia nel paese delle Meraviglie

Scritto il . Postato in Cult Sharing

C'era una volta una ragazza con la grande passione per l'arte, che un giorno decise di intraprendere un viaggio Aveva la qualità di essere estremamente curiosa e la capacità di impegnarsi a fondo per le cose che amava, così prese poche delle sue cose e si incamminò alla scoperta del mondo.
Viaggiò attraverso i secoli ed i paesi; visse in Olanda nel '600 e a Venezia nel '700, dove ammirò le vedute della città; arrivò fino in capo al mondo per vedere il sole a mezzanotte e infine in Piemonte nell'800, dove aiutò le mondine a raccogliere il riso.
Scoprì la bellezza in ogni dettaglio, e si accorse che quell'esperienza la stava cambiando, ad ogni passo gli occhi sempre più grandi e sul viso come una specie di sorriso, che difficilmente si cancellerà.

Poi si svegliò e si sentì completa

Mi chiamo Nadia, e mi trovate in servizio al Museo Borgogna di Vercelli.